Duster

Duster è un contenitore automatizzato contenente bidoni carrellati da 1100 L, utilizzabile mediante un semplicissimo smartphone.

Grazie all’innovativa lettura di QR code, Serlam ha introdotto un metodo innovativo e del tutto rivoluzionario per quanto riguarda la raccolta differenziata urbana.

Cos'è Duster?

Duster è un progetto pensato per semplificare ed ottimizzare la raccolta dei rifiuti nelle aree urbane e rurali.

L’attività di recupero comporterà maggiore efficienza, senza sprechi di risorse per le aziende specializzate. Quest’ultime infatti grazie alla presenza delle isole ecologiche avranno la possibilità di effettuare il lavoro di recupero in punti prestabiliti e accuratamente studiati riducendo tempi e le emissioni.

Cos'è e cosa propone

Duster propone la raccolta dei rifiuti in punti prestabiliti, che a differenza della comune e diffusa raccolta porta a porta, rappresenta un vantaggio sia in termini di costi ma anche in termini di semplicità, in quanto i cittadini in qualsiasi momento avranno la possibilità di conferire i propri rifiuti senza seguire calendari di raccolta prestabiliti e senza essere costretti ad accantonare rifiuti in casa anche per più giorni.

La tecnologia di cui sono dotate le isole automatizzate Duster consente la raccolta di informazioni e di effettuare statistiche precise sui consumi della popolazione riguardanti la quantità di rifiuti prodotte.

In questo modo sarà possibile utilizzare una tassazione adeguata alla produzione di rifiuti di ogni cittadino, in base all’effettiva quantità, e non, come avviene attualmente in molti Comuni, in base ai metri quadri delle abitazioni. Questo tipo di tassazione, nella maggior parte dei casi, non rappresenta una situazione veritiera, infatti non sempre un’abitazione grande è sinonimo di produzione di grandi quantità di rifiuti.

Le isole ecologiche, avendo funzione di punti di raccolta differenziata nelle città, rappresentano un nuovo modo di concepire il conferimento dei rifiuti e il recupero stesso.
Semplificando il conferimento dei rifiuti e garantendo più punti di raccolta, significa aumentare la percentuale di rifiuti recuperata e di conseguenza la percentuale di rifiuti avviati al riciclo.

Come funziona?

Duster è caratterizzato da una tecnologia innovativa, con sistemi di controllo e misurazione.  SerLam ha creato un sistema di recupero dei rifiuti automatizzato, con la possibilità di essere  posizionato in diversi punti delle città ed autonomamente alimentato grazie a pannelli fotovoltaici  e batterie di accumulo, ciò gli permette di essere attivo e al servizio dei cittadini 24 ore su 24.